Guida alla compilazione del modello OT/24 per il 2017

Pubblicata la guida per la compilazione della domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa dopo il primo biennio di attività Art. 24 delle Modalità di applicazione delle Tariffe dei premi (d.m. 12/12/2000 e successive modificazioni).

Riduzione del tasso medio di tariffa ai sensi dell’art. 24 delle Modalità di applicazione delle Tariffe dei premi (d.m. 12/12/2000 e s.m.i.) dopo il primo biennio di attività ANNO 2017 la riduzione del tasso medio di tariffa prevista dall’articolo 24 delle Modalità per l’applicazione delle Tariffe dei premi approvate con decreto ministeriale 12 dicembre 2000 e s.m.i. A tal fine, consapevole che, per effetto dell’art.76 del d.p.r. 445/2000, le dichiarazioni mendaci, le falsità negli atti o l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia e che la riduzione sarà annullata nel caso in cui il provvedimento sia stato adottato sulla base di dichiarazioni non veritiere
AVVERTENZA: per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100.

Gli interventi possono essere:

A INTERVENTI DI CARATTERE GENERALE
B INTERVENTI DI CARATTERE GENERALE ISPIRATI ALLA RESPONSABILITÀ SOCIALE

Trasversali Generali (TG):
Possono essere realizzati in tutti i settori produttivi e si riflettono sull’ azienda nel suo complesso;
Sono presenti nella sezione A e B e si riferiscono a tutte le PAT dell’azienda.

C INTERVENTI TRASVERSALI

Trasversali (T):
Possono essere realizzati in tutti i settori produttivi e sono validi solo sulle singole PAT in cui gli stessi sono stati effettuati;
Alcuni interventi presentano una differenziazione del punteggio a seconda del settore produttivo della PAT;
Trattasi degli interventi della sezione C.

D INTERVENTI SETTORIALI GENERALI

Settoriali Generali (SG):
Possono essere realizzati solo dalle aziende appartenenti a determinati settori produttivi e si riflettono sull’azienda nel suo complesso.
Trattasi degli interventi della sezione D e si riferiscono a tutte le PAT dell’azienda.

E INTERVENTI SETTORIALI

Settoriali (S):
Possono essere realizzati in tutti i settori produttivi e sono validi solo sulle singole PAT in cui gli stessi sono stati effettuati;
Presentano una differenziazione del punteggio a seconda del settore produttivo;
Trattasi degli interventi della sezione E.

 

Guida alla compilazione OT24 2017