Taggati ‘INPGI’

Pagina 1 di 212

Giornalisti: da maggio la trattenuta sulla pensione per il contributo di solidarietà

Giornalisti: da maggio la trattenuta sulla pensione per il contributo di solidarietà

L’INPGI, con il comunicato del 2804/2017 ha reso noto che a partire dalla pensione di maggio 2017, verrà trattenuto il contributo straordinario di solidarietà, che viene determinato sulla base dell’importo annuo lordo di pensione.

Infatti lo scorso 21 febbraio 2017, è stata approvata la delibera del C.d.A. n. 63 del 28/09/2016 che ha istituito un contributo straordinario di solidarietà, con validità triennale, che…

Taggato con:

Contributi INPGI: Variazione aliquota IVS a decorrere dal 1 gennaio 2016

Contributi INPGI: Variazione aliquota IVS a decorrere dal 1 gennaio 2016

L’INPGI, nella Circolare n. 2 del 1° febbraio 2016, fornisce, per l’anno 2016:

A decorrere dal 1°gennaio 2016, dell’aliquota IVS, si attesta nella misura complessiva del 33% della retribuzione imponibile, di cui 9,19% a carico del giornalista. Tale aliquota contributiva passa, quindi, da 8,69% a 9,19% (+0,5%) della retribuzione imponibile per la quota a carico dei giornalisti dipendenti e da 22,28% a 23,81%…

Taggato con:         

INPGI: esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel corso del 2015

INPGI: esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel corso del 2015

Pubblicato il modello SGRV 1 per la domanda all’INPGI di esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel corso del 2015. Entro il 30 novembre 2015 sarà disponibile l’aggiornamento della versione procedura DASM per la predisposizione delle denunce contributive mensili e indicate le modalità di compilazione della denuncia.

INPGI – Circolare 06/11/2015 – n. 7

OGGETTO: Esonero…

Esonero triennale, INPS interviene su INPGI e casi particolari

Esonero triennale, INPS interviene su INPGI e casi particolari

L’INPS con la circolare n.178 del 3 novembre 2015 interviene nuovamente (dopo la circolare n. 17/15)per fornire indicazioni e chiarimenti in ordine ai datori di lavoro iscritti alla gestione dipendenti pubblici ed ai giornalisti iscritti all’INPGI ammessi a fruire del beneficio di esonero contributivo (legge n. 190/14) ed in generale sull’applicazione dell’esonero trattando casi particolari e coordinamento con altri incentivi.

Fermi…

Taggato con:     

Circolare INPGI : minimali e massimali per il 2015

Circolare INPGI : minimali e massimali per il 2015

L’INPGI nel diffondere con la Circolare n. 1 le variazioni relative ai nuovi minimi retributivi e contributivi dell’anno 2015 precisa anche che la fascia retributiva annua, oltre la quale deve essere corrisposta l’aliquota aggiuntiva dell’1% (a carico del dipendente), prevista dall’art. 3 ter della legge n. 438/1992, è pari a Euro 44.888,00, l’importo rapportato a dodici mesi diventa di Euro 3.741,00. Tra le varie indicazioni, il documento segnala che in…

Taggato con:       

Contrattazione II livello: al via le domande all’INPS per ottenere lo sgravio

Contrattazione II livello: al via le domande all’INPS per ottenere lo sgravio

Aziende ed intermediari possono inviare dal 9 luglio 2014, ore 15, al 7 agosto 2014, ore 23, le domande per ottenere l’incentivo relativo alla contrattazione di secondo livello riferito agli importi corrisposti nell’anno 2013.

INVIO SOLO TELEMATICO

La chiamata arriva dall’Inps che, con messaggio n. 5887 dell’8 luglio 2014, informa che la trasmissione delle domande deve avvenire online utilizzando l’apposita procedura che consente la trasmissione sia di una singola domanda (comunicazione…

Taggato con:         

INPS – Contrattazione di secondo livello. Sgravio contributivo 2013

INPS – Contrattazione di secondo livello. Sgravio contributivo 2013

Per l’anno 2013, il decreto interministeriale del 14 febbraio 2014 prevede una dotazione finanziaria di 607 milioni di euro per il finanziamento dello sgravio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di secondo livello, e stabilisce che tale sgravio possa essere concesso entro il limite del 2,25% della retribuzione contrattuale annua di ciascun lavoratore. La  circolare n. 78 del 17 giugno 2014  fornisce…

INPGI: minimali e massimali per il 2014

INPGI: minimali e massimali per il 2014

L’INPGI, con la Circolare n. 1 del 15 gennaio 2014, fornisce i minimi retributivi e contributivi per l’anno 2014, nonché il massimale imponibile e le aliquote contributive relative alla Gestione Separata.

In particolare:

il limite minimo di retribuzione giornaliera è fissato in euro 47,58 giornalieri, pari a euro 1.237,08 mensili; l’aliquota aggiuntiva dell’1%, a carico del dipendente, si applica sulla parte eccedente l’importo annuo di euro 44.456,00, pari ad un importo mensile dieuro 3.705,00; le aliquote contributive…

INPGI, da gennaio 2014 rideterminata l’aliquota IVS a carico del datore di lavoro.

INPGI, da gennaio 2014 rideterminata l’aliquota IVS a carico del datore di lavoro.

L’INPGI, nella Circolare n. 7 del 6 dicembre 2013, comunica che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il MEF, con Nota n. 36 dell’8 novembre 2011 (G.U. 19 novembre 2011, n. 270) ha approvato la delibera che ridetermina l’aliquota contributiva per l’assicurazione invalidità, vecchiaia e superstiti (IVS) posta a carico del datore di lavoro.

Pertanto, a decorrere dal 1° gennaio 2014 (periodo di paga riferito al mese di gennaio…

Taggato con:   

Sgravio contributivo contrattazione di 2° livello, le istruzioni INPS per l’anno 2012

Sgravio contributivo contrattazione di 2° livello, le istruzioni INPS per l’anno 2012

Prime indicazioni in relazione allo sgravio contributivo sugli importi delle retribuzioni previste dalla contrattazione territoriale ed aziendale, corrisposte nell’anno 2012. Come noto, per l’anno 2012, è concesso uno sgravio contributivo sugli importi previsti dalla contrattazione collettiva di secondo livello, concesso entro il limite del 2,25% della retribuzione contrattuale annua di ciascun lavoratore, salvo successiva rideterminazione della misura nel caso di risorse finanziarie residue. Lo sgravio compete sul totale dell’aliquota previdenziale a…

Pagina 1 di 212