Taggati ‘IRPEF’

Premi di produttività 2016:i criteri per la detassazione

Premi di produttività 2016:i criteri per la detassazione

Imposta sostitutiva Irpef del 10% per i dipendenti con reddito fino a 50mila euro e indicatori numerici di riscontro obiettivo da prevedere appositamente nei contratti collettivi

Con il decreto interministeriale del 25 marzo 2016(Lavoro e politiche sociali, di concerto con Economia e finanze), in attesa di pubblicazione nella GU, sono stati definiti i criteri e le modalità di applicazione…
Taggato con:   

Il Tfr chiude i conti del 2015. La sostitutiva chiama per il saldo

Il Tfr chiude i conti del 2015. La sostitutiva chiama per il saldo
Scadenza in calendario anche per chi, costituitosi nel 2014, ha scelto di sorvolare l’acconto e di versare l’imposta in un’unica soluzione. Per il versamento, fornirsi di F24

I datori di lavoro hanno tempo fino a martedì 16 febbraio per versare il saldo dell’imposta sostitutiva dell’Irpef relativa alle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto maturate, nello scorso anno, dai loro…

Taggato con:               

Legge di stabilità 2016: la mappa delle più importanti misure fiscali

Legge di stabilità 2016: la mappa delle più importanti misure fiscali

Legge di stabilità 2016: la mappa delle più importanti misure fiscali Il provvedimento con le disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato è formato da un solo articolo, con 999 commi. Tante le novità in ambito tributario.

Esenzione Tasi per l’abitazione principale “non di lusso”; proroga dei bonus “potenziati” per le ristrutturazioni e gli interventi finalizzati al risparmio energetico; agevolazioni…

Taggato con:         

Per il modello F24Ep “new style” arrivano 19 codici tributo ad hoc

Per il modello F24Ep “new style”  arrivano 19 codici tributo ad hoc
Andranno utilizzati dai sostituti d’imposta del settore pubblico per compensare le somme rimborsate a seguito di assistenza fiscale, le eccedenze di versamento e alcuni crediti

 

La famiglia dei codici tributo si arricchisce di 19 nuovi “numeri”, riservati ai soggetti che utilizzano il modello F24 Enti pubblici, da poco “restaurato” in seguito al provvedimento direttoriale del 1° dicembre scorso, che ha introdotto il…
Taggato con:     

Sostitutiva sui rendimenti del Tfr: l’acconto “bussa” il 16 dicembre

Sostitutiva sui rendimenti del Tfr: l’acconto “bussa” il 16 dicembre
La prima tranche dell’imposta totale, pari al 90%, va versata tramite F24 con il codice tributo 1712. È possibile sfruttare in compensazione eventuali crediti per altre tasse e contributi

 

Chiamata in cassa per i datori di lavoro il prossimo 16 dicembre. In qualità di sostituti d’imposta, sono tenuti a versare l’acconto sui rendimenti del trattamento di fine rapporto dei propri dipendenti…
Taggato con:                 

Dichiarazioni telematiche, invio entro mercoledì 30 settembre

Dichiarazioni telematiche, invio entro mercoledì 30 settembre

Trasmissione diretta o tramite intermediari abilitati, Fisconline ed Entratel i canali da utilizzare. Chi salta l’appuntamento, può rimediare, con una piccola sanzione, nei successivi 90 giorni

A fine mese scade il termine “ordinario” per presentare le dichiarazioni fiscali relative al 2014. La chiamata riguarda i modelli Unico, la dichiarazione annuale dell’imposta sul valore aggiunto (Iva) e quella relativa all’imposta regionale sulle attività produttive…

Taggato con:         

Riduzione degli acconti da 730: da richiedere entro settembre

Riduzione degli acconti da 730: da richiedere entro settembre

Lavoratori dipendenti e pensionati hanno tempo fino a mercoledì 30 per modificare gli importi dovuti a novembre a titolo di anticipo delle imposte da pagare per il 2015

Chi si rende conto di avere quest’anno redditi inferiori rispetto a quelli dichiarati per il 2014 oppure oneri deducibili o detraibili di ammontare rilevante, può chiedere di versare meno di quanto riportato nel prospetto di liquidazione (modello 730-3), manifestando in forma…
Taggato con:     

Modello 730/2015: disponibile on line la versione editabile

Modello 730/2015: disponibile on line la versione editabile

Anche quest’anno lavoratori dipendenti e pensionati possono compilare la propria dichiarazione dei redditi direttamente al computer e poi presentarla agli intermediari

In rete, sul sito dell’Agenzia, il 730/2015 e il 730-1 per la destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille dell’Irpef, entrambi in versione editabile, per consentire ai contribuenti la compilazione del modelli direttamente dal proprio pc.

Per accedervi è sufficiente un programma…

Taggato con:     

Agenzia delle Entrate, risoluzione 13/E – Compensazioni tramite F24: i codici per i sostituti d’imposta

Agenzia delle Entrate, risoluzione 13/E – Compensazioni tramite F24: i codici per i sostituti d’imposta
Sono conseguenti al nuovo metodo di restituzione delle maggiori imposte versate e degli importi a credito risultanti dai prospetti di liquidazione delle dichiarazioni dei redditi Sulla scia del “decreto semplificazioni” arrivano, con la risoluzione 13/E del 10 febbraio 2015, undici nuovi codici tributo destinati ai sostituti d’imposta. I primi tre servono per compensare, tramite il modello F24, le somme rimborsate a dipendenti e pensionati sulla base dei…
Taggato con:         

Conguaglio di fine anno 2014 dei contributi previdenziali e assistenziali. Riepilogo delle aliquote contributive dell’anno 2014.

Conguaglio di fine anno 2014 dei contributi previdenziali e assistenziali. Riepilogo delle aliquote contributive dell’anno 2014.
Chiarimenti e precisazioni sulle operazioni di conguaglio di fine anno per i datori di lavoro che operano con il flusso UniEmens.

Valori utili per il calcolo della contribuzione previdenziale per i soggetti assicurati al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo e al Fondo pensioni sportivi professionisti, relativi all’anno 2014.

L’approssimarsi della fine dell’anno segna, in genere, il momento in cui i datori di lavoro sono chiamati a…