Tirocini extracurriculari le nuove linee guida

Dal sito del Ministero del Lavoro si apprende che, in data 25 maggio 2017, con l’accordo in Conferenza Stato-Regione, sono state adottate le nuove linee guida in materia di tirocini extracurriculari che aggiornano e sostituiscono le precedenti del 23 gennaio 2013.

Tra le novità si segnala:

  • l’ampliamento della platea dei soggetti promotori;
  • la disciplina dei tirocini in mobilità interregionale;
  • l’introduzione di nuovi criteri per la durata minima e di forme di premialità per i soggetti ospitanti che assumono tirocinanti.

Limiti

Il numero di tirocini attivabili contemporaneamente sono i seguenti:

  • un tirocinio per le unità operative ove vi sono fino a 5 dipendenti;
  • 2 tirocinanti per le unità operative con un numero di dipendenti compresi tra 6 e 20;
  • 10% dei dipendenti per le unità operative con un numero di dipendenti superiore a 20.

Le Regioni e le Province Autonome hanno sei mesi per adeguare la propria normativa di riferimento alle nuove Linee Guida.