domenica 19 Settembre, 2021 - 19:49:11

Fisco

Premio detassabile – E’ la data dell’accordo che lo fissa

Il datore di lavoro attesterà nel Cud che le somme derivano da un contratto territoriale o aziendale Agenzia delle Entrate e ministero del Lavoro e delle Politiche sociali offrono ulteriori chiarimenti, rispetto a quelli già contenuti nella circolare 3/E dello scorso 14 febbraio, riguardanti l’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10% sulle …

Continua »

Detassazione: il Parere della Fondazione Studi

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con il Parere n. 8 del 4 aprile 2011, ha chiarito che, al fine della possibilità di fruire della detassazione del 10%, relativamente a somme correlate ad incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione, efficienza organizzativa, il periodo da prendere a riferimento sarà quello indicato dai rispettivi accordi …

Continua »

Bonus assunzione zone svantaggiate: invio del modello C/IAL entro il 31 marzo

I datori di lavoro ammessi al credito d’imposta per le nuove assunzioni nelle aree svantaggiate, devono inviare in via telematica, all’Agenzia delle Entrate, il modello con il quale comunicano il mantenimento, nell’anno 2010, dell’incremento occupazionale rispetto al complesso dei dipendenti in forza nel 2007, pena la decadenza dall’agevolazione. La comunicazione va effettuata tramite il modello …

Continua »

Alla tassazione agevolata non basta la mera articolazione del lavoro su turni

L’impresa deve attestare l’effetto positivo sulla produttività L’agevolabilità delle retribuzioni relative alle prestazioni di lavoro articolato su turni e alla prestazioni di lavoro notturno resta subordinata al perseguimento di un incremento di produttività che deve trovare riscontro in una dichiarazione dell’impresa. Lo ha sottolineato Assonime nel recente approfondimento n. 4 …

Continua »

Ritenute su pignoramenti: Circolare delle Entrate

Con Circolare 2 marzo 2011, n. 8, l’Agenzia delle Entrate chiarisce che, in caso di pignoramento presso terzi non si applicherà la ritenuta d’acconto del 20% (prevista dal D.L. n. 78/2009 sulle somme liquidate a seguito di tali procedure esecutive) nei seguenti casi: sugli assegni periodici al coniuge, in quanto per queste …

Continua »

Cinque per mille: riaprono le iscrizioni per il 2011

Con Circolare 3 marzo 2011, n. 9, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti termini e modalità per l’iscrizione negli elenchi dei destinatari del c.d. “cinque per mille”, approvato per il 2011 dal D.L. n. 225/2010 (“Milleproroghe“). In particolare, è stato precisato che la richiesta di iscrizione può essere effettuata, a partire dal 15 marzo …

Continua »

Deducibilità dei contributi integrativi volontari: Risoluzione

Con Risoluzione 3 marzo 2011, n. 25, l’Agenzia delle Entrate, stabilisce la deducibilità del contributo integrativo, finalizzato al conseguimento del diritto alla pensione, volontariamente versato ad una Cassa previdenza da parte di un professionista che ha cessato la sua attività di lavoro autonomo. Secondo l’Agenzia, infatti, i contributi integrativi volontari versati dagli …

Continua »