mercoledì 12 Maggio, 2021 - 9:55:41

CCNL

Fondo mètaSalute: istruzioni per la corretta gestione mensile delle adesioni dei lavoratori

Il Fondo mètaSalute ha pubblicato la circolare n. 5 del 9 novembre 2017, con la quale fornisce le istruzioni per la corretta gestione mensile delle adesioni dei lavoratori, ai fini del calcolo contributivo e dell’attivazione della copertura. In particolare, l’azienda è tenuta ad aggiornare mensilmente le informazioni relative ai dipendenti iscritti …

Continua »

Aumenti dal 1 giugno 2017 del nuovo contratto metalmeccanici

Federmeccanica con i sindacati Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm, in data 6 giugno 2017, preso atto dei contenuti del Comunicato ufficiale dell’Istat del 30 maggio 2017 relativo alla dinamica dell’inflazione misurata dall’indice IPCA al netto dei prezzi dei beni energetici importati relativa all’anno 2016, hanno sottoscritto le tabelle dei minimi tabellari, …

Continua »

Gas-Acqua: rinnovato il CCNL

È stato rinnovato tra ANFIDA, ANIGAS, ASSOGAS, CONFINDUSTRIA ENERGIA, IGAS, UTILITALIA ed i sindacati FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL, UILTEC-UIL, il CCNL Gas-Acqua. Questi i punti salienti: Aumento medio complessivo comprensivo di minimi, produttività e welfare pari a 89 euro; Aumento medio sui minimi rapportato al quinto livello pari a 68 euro in …

Continua »

FSI SMART WORKING Firmato l’accordo nazionale

Il 2 maggio è stato sottoscritto l’accordo nazionale che avvia la sperimentazione dello Smart working per un bacino di 481 lavatori di FSI (45), Trenitalia (124), RFI (224), Ferservizi (57), Italferr (29), Italcertifer (2), a partire dal primo settembre. Il verbale contiene le norme che disciplinano la prestazione durante le …

Continua »

CCNL Legno Confapi: Ipotesi di accordo 18/04/2017

19 Aprile 2017 – Sottoscritta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del ccnl del settore legno-arredo della piccola e media impresa scaduto il 31 maggio dello scorso anno. L’intesa, siglata da Feneal, Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil e Unital-Confapi, coinvolge circa 2.060 aziende per un totale di 20.500 dipendenti. …

Continua »

TRATTATIVA CONCLUSA, ACCORDO RAGGIUNTO: FIRMATO A MILANO IL RINNOVO DEL CCNL PER IL SETTORE CONCIARIO

Flessibilità, lotta all’assenteismo, welfare e adeguamento retributivo di 85 euro. UNIC (Unione Nazionale Industria Conciaria) e parti sociali firmano l’ipotesi di accordo di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro. Scadenza: 31 ottobre 2019. Una trattativa intensa e orientata, fin dal primo incontro, alla concretezza e al raggiungimento in tempi …

Continua »

Lavoro domestico, gli stipendi minimi per il 2017

Le parti sociali hanno sottoscritto presso il ministero del lavoro i nuovi minimi retributivi per i lavoratori domestici a valere per l’ anno 2017. Le retribuzioni minime stabilite dal contratto collettivo nazionale di lavoro sono, infatti, aggiornate annualmente in funzione dell’aumento del costo della vita, nella misura dell’80% dell’ indice …

Continua »

Cartai e cartotecnici, firmato il rinnovo

L’accordo stabilisce un aumento contrattuale di 70 euro sui minimi contrattuali, a cui si aggiungono 10 euro al mese di assistenza sanitaria integrativa universale e a totale carico delle aziende Il 30 novembre è stato firmato con le associazioni datoriali il contratto nazionale di cartai e cartotecnici. Lo annuncia una …

Continua »