sabato 02 Luglio, 2022 - 0:37:07

Tag Archives: INPGI

INPGI: esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel corso del 2015

Pubblicato il modello SGRV 1 per la domanda all’INPGI di esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel corso del 2015. Entro il 30 novembre 2015 sarà disponibile l’aggiornamento della versione procedura DASM per la predisposizione delle denunce contributive mensili e indicate le modalità …

Continua »

Esonero triennale, INPS interviene su INPGI e casi particolari

L’INPS con la circolare n.178 del 3 novembre 2015 interviene nuovamente (dopo la circolare n. 17/15)per fornire indicazioni e chiarimenti in ordine ai datori di lavoro iscritti alla gestione dipendenti pubblici ed ai giornalisti iscritti all’INPGI ammessi a fruire del beneficio di esonero contributivo (legge n. 190/14) ed in generale …

Continua »

Circolare INPGI : minimali e massimali per il 2015

L’INPGI nel diffondere con la Circolare n. 1 le variazioni relative ai nuovi minimi retributivi e contributivi dell’anno 2015 precisa anche che la fascia retributiva annua, oltre la quale deve essere corrisposta l’aliquota aggiuntiva dell’1% (a carico del dipendente), prevista dall’art. 3 ter della legge n. 438/1992, è pari a …

Continua »

INPGI: minimali e massimali per il 2014

L’INPGI, con la Circolare n. 1 del 15 gennaio 2014, fornisce i minimi retributivi e contributivi per l’anno 2014, nonché il massimale imponibile e le aliquote contributive relative alla Gestione Separata. In particolare: il limite minimo di retribuzione giornaliera è fissato in euro 47,58 giornalieri, pari a euro 1.237,08 mensili; l’aliquota aggiuntiva dell’1%, a …

Continua »

Sgravio contributivo contrattazione di 2° livello, le istruzioni INPS per l’anno 2012

Prime indicazioni in relazione allo sgravio contributivo sugli importi delle retribuzioni previste dalla contrattazione territoriale ed aziendale, corrisposte nell’anno 2012. Come noto, per l’anno 2012, è concesso uno sgravio contributivo sugli importi previsti dalla contrattazione collettiva di secondo livello, concesso entro il limite del 2,25% della retribuzione contrattuale annua di …

Continua »